Area comunicazione


Nell'ambito dei progetti inseriti nel programma "Piu Europa" vi è ilrecupero edilizio di immobili attualmente dismessi e/o privati di senso...

IMAGE

Leggi tutto l'articolo
Nell'ambito dei progetti inseriti nel programma "Piu Europa" vi è il recupero edilizio di immobili attualmente dismessi e/o privati di senso...

IMAGE

Leggi tutto l'articolo
Già stanziati nel bilancio di previsione 700mila euro per l’intera riqualificazione dell’area che fino a dieci anni fa ospitava la fiera del...

IMAGE

Leggi tutto l'articolo

News

Fondi europei: 37% di spesa certificata a Bruxelles

piu europa banner51 programmi operativi su 52 superano i target di spesa. Il disimpegno automatico (ristorno delle risorse assegnate all’Italia da Bruxelles) scatta per il solo Programma “Attrattori culturali, naturali e turismo”, che perde 33,3 milioni di euro, mentre per tutti gli altri programmi la forte accelerazione prodotta dal Ministero della Coesione Territoriale, guidato dal Ministro Barca, con le azioni sviluppate nell’ultima parte del 2012 e con la realizzazione del Piano di Azione per la Coesione, hanno consentito di conseguire e superare i target. Qui i risultati. Nei 14 mesi intercorsi fra l’ottobre 2011, quando l’Italia a causa dell’assai modesto livello di spesa concordò con l’Unione Europea l’adozione di misure straordinarie, e il 31 dicembre 2012 è stata realizzata una spesa certificata di 9,2 miliardi, più di quanto si era speso nei precedenti 58 mesi.

Leggi tutto...

Urban Promo 2011

UrbanPromo si conferma l'evento culturale di riferimento per i temi della rigenerazione urbana e del marketing urbano e territoriale. Urbanpromo è il luogo ideale per rappresentare le esperienze di pubbliche amministrazioni e di privati, promuovere l'innovazione nel governo del territorio, rilanciare gli investimenti nelle città e nelle infrastrutture, rinvigorire il partenariato pubblico-privato, sviluppare l'integrazione di competenze e di saperi qualificati. 

L' VIII Edizione di Urban Promo si svolgerà a Bologna dal 9 al 12 Novembre 2011. Nei link qui di seguito è disponibile la documentazione relativa all'evento.

PDF-Download Preinvito alla manifestazione
PDF-Download 
Pannelli UrbanPromo

 

MEZZOGIORNO E POLITICHE SVILUPPO - APERTA UFFICIALMENTE LA FASE DI PARTECIPAZIONE PER DEFINIRE I NUOVI DOCUMENTI DI PROGRAMMAZIONE 2014-2020

europa-bandiera imago-258L'ANCI comunica che è stata diffusa la versione completa del documento  Metodi e Obiettivi per un uso efficace dei fondi comunitari 2014-2020” con il quale si avvia il confronto pubblico con le istituzioni e con il partenariato economico-sociale che dovrà portare alla “Proposta di Accordo di partenariato 2014-2020” redatta nei termini previsti dalla proposta di Regolamento generale (CE) sui fondi strutturali 2014-2020, e alla predisposizione dei relativi Programmi operativi.

Il documento è stato predisposto dal Ministro per la Coesione territoriale, d’intesa con i Ministri del Lavoro e delle Politiche Sociali e delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali (responsabili rispettivamente dei fondi FESR, FSE e FEARS) ed è stato oggetto di formale informativa nel Consiglio dei Ministri dello scorso 21 dicembre.

Leggi tutto...

Aversa verso il futuro. Le opportunità di sviluppo, dalla città al territorio

Aversa vive una stagione ricca di opportunità per rafforzare il proprio senso territoriale. Le traiettorie di sviluppo oggi possibili delineano il ruolo della città in tre diverse dimensioni: in particolare quella urbana, di centro dell'entroterra campano dal grande passato, che si esprime con la rigenerazione prefigurata nel PIU Europa - Verso il Futuro; di polo erogatore di servizi superiori e territoriali e di centro economico dell'Agro, a cui si associa il percorso sperimentale Aversa - Partenariato Pubblico Privato; infine, la dimensione di nodo appartenente ad una rete di scala regionale che colloquia con i grandi Corridoi Europei I ed VIII, a cui dà il via Progetto Territorio.

Le forze istituzionali, sociali ed economiche sono chiamate a contribuire a questo processo, aggregandosi per costruire un territorio più sostenibile, più sicuro, più accogliente, più consapevole della propria identità.

Di questo si è discusso nel Convegno "Aversa verso il futuro. Le opportunità di sviluppo, dalla città al territorio.", tenutosi lo scorso 22 Luglio ed al quale hanno partecipato, oltre al sindaco Ciaramella, 

Qui di seguito è possibile scaricare il manifesto e la brochure informativa del convegno.

PDF-Download  Manifesto del convegno  
PDF-Download Brochure col programma dell'evento

 

PIU Europa: Cuomo, Caldoro e Taglialatela a confronto coi sindaci delle città medie


Come sono stati utilizzati gli oltre 600 milioni di euro destinati dalla Regione alle 19 città medie della Campania coinvolte nel progetto PIU Europa? Quali e quanti cantieri sono stati aperti? Quali opere sono state realizzate? E quali si pensa di realizzare coi fondi della nuova programmazione?

Di questo si parlerà giovedì 20 dicembre, a partire dalle ore 16,

Leggi tutto...

Urban Promo 2010

UrbanPromo è un evento di marketing urbano e territoriale che si prefigge lo scopo di rappresentare le esperienze esemplari di pubbliche amministrazioni e privati, promuovere l'innovazione nel governo del territorio, rilanciare gli investimenti nelle città e nelle infrastrutture, rinvigorire il partenariato pubblico-privato, sviluppare l'integrazione di competenze e di saperi.

La VII Edizione di Urban Promo si è svolta presso la fondazione "Giorgio Cini" nell'Isola di S.Giorgio Maggiore di fronte a P.zza San Marco. Nei link qui di seguito è disponibile la documentazione relativa all'evento.


PDF-Download Preinvito alla manifestazione
PDF-Download 
Catalogo Urbanpromo 2010
PDF-Download 
Pannelli UrbanPromo

Inviata la certificazione di spesa

La Città di Aversa prosegue nella realizzazione del Più Europa. E’ stata infatti inviata nei giorni scorsi la certificazione di spesa all’Autorità di Certificazione e all’Autorità di Gestione responsabile dell’Obiettivo Operativo 6.1. Complessivamente Aversa, quale Organismo Intermedio, ha certificato alla data del 28 novembre 2012 una spesa pari a 1.368.227,97 euro, dei quali 730.223,27 euro (53,37%) in quota UE e 638.004,70 euro (46,63%) in quota Stato-Regione. Dalla precedente certificazione di spesa (18 ottobre 2012) l’avanzamento è stato notevole, in quanto sono stati aggiunti 891.150,70 euro relativi alla riqualificazione dell’area perimetrale di Parco Pozzi (PROG_07). Sul totale della spesa prevista dal PIU Europa Aversa “Verso il futuro”, si tratta complessivamente del 6% della spesa, su un totale previsto di 22.885.263,02 euro ammessi a finanziamento.

La Città si progetta: incontro con la cittadinanza e le categorie di settore

Si è svolto il 22 novembre alle ore 17,00 presso il centro socio culturale Vincenzo Cainaniello un incontro di divulgazione e comunicazione dell’intervento inserito nel Più Europa Aversa “Verso il futuro” identificato con il codice PROG_9 ID 108 relativa al progetto di “Ampliamento della ZTL e Bike Sharing Piazza Cirillo, piazza don Diana e piazza Crispi”. L’incontro, programmato nell'ambito delle attività del Piano di Comunicazione del PIU Europa, oltre alla presenza del Sindaco, Giuseppe Sagliocco, ha visto gli interventi di... 

Leggi tutto...

Inviata la relazione bimestrale di monitoraggio

E’ stata inviata a fine novembre la relazione bimestrale di monitoraggio per il periodo 20 agosto 2012 - 19 ottobre 2012 relativa al PIU EUROPA AVERSA “Verso il futuro”, prevista dall’Accordo di Programma sottoscritto tra il Comune di Aversa e la Regione Campania il 20 dicembre 2011. Come noto, il provvedimento di delega allegato all’Accordo di Programma prevede (art. 4, comma 5) che la Città di Aversa, quale Organismo Intermedio, debba "presentare al Responsabile dell’Obiettivo Operativo 6.1, con cadenza bimestrale, una relazione esplicativa contenente la descrizione dei risultati conseguiti e le azioni di verifica svolte, l’indicazione di ogni ostacolo amministrativo, finanziario o tecnico che si frapponga alla realizzazione degli interventi e la proposta delle relative azioni correttive e comprensiva delle schede di monitoraggio dei singoli interventi compilate dai relativi RUP".

Leggi tutto...

Sottocategorie