Area comunicazione


Nell'ambito dei progetti inseriti nel programma "Piu Europa" vi è ilrecupero edilizio di immobili attualmente dismessi e/o privati di senso...

IMAGE

Leggi tutto l'articolo
Nell'ambito dei progetti inseriti nel programma "Piu Europa" vi è il recupero edilizio di immobili attualmente dismessi e/o privati di senso...

IMAGE

Leggi tutto l'articolo
Già stanziati nel bilancio di previsione 700mila euro per l’intera riqualificazione dell’area che fino a dieci anni fa ospitava la fiera del...

IMAGE

Leggi tutto l'articolo

Il Programma Integrato Urbano - P.I.U.

Il Programma Integrato Urbano (P.I.U.) è uno strumento programmatorio a scala locale costituito da un insieme di interventi, coordinati tra loro, finalizzati al rafforzamento dell’attrattività e la competitività delle città campane, in un’ottica di rivitalizzazione socioeconomica sostenibile, da realizzarsi in coerenza con gli indirizzi indicati dalla pianificazione territoriale regionale (PTR).

Persegue lo sviluppo urbano e la qualità della vita, nell’ottica di un approccio territoriale integrato, attraverso la promozione del partenariato istituzionale e socio-economico e il rafforzamento della governance.

I principi guida dei PIU, come definito dalle “Linee Guida Programmi Integrati Urbani”, sono la sostenibilità delle scelte, dal punto di vista urbanistico, economico, ambientale, sociale, il perseguimento di una migliore qualità della vita, costruendo o rafforzando laddove presenti i partenariati tra i soggetti pubblici e tra pubblico e privato, ottimizzando  la spesa dal punto di vista quantitativo e qualitativo.

Il PIU si organizza in base a una struttura che integra diversi soggetti (pubblici e privati), diverse fonti di finanziamento (fondi comunitari, nazionali, regionali, comunali, privati, etc.) e differenti tipologie di progetti (materiali ed immateriali).

Si riconoscono almeno quattro punti fondamentali da prendere in considerazione per rafforzare l'attrattività delle città:

  • i trasporti mediante accessibilità e mobilità
  • l'implementazione e l'accesso ai servizi e alle attrezzature
  • l'ambiente naturale e fisico
  • la cultura e la qualità della vita dei cittadini